POS. A
NASTRO SMERIGLIATORE TESTATE composto da:
gruppo nastro smerigliatore testate con sistema a passo pellegrino completo di gruppo di scarico dal nastro accumulo pezzi al nastro smerigliatore testate, completo di parti meccaniche, pneumatiche ed elettrovalvole.
E’ prevista l’applicazione di un posizionatore per gli elementi che si trovano nella zona di presa.
Sono previsti N° 2 centratori superiori posteriori per centraggio mozzo radiatore.

POS. A1
GRUPPO PNEUMATICO asporta bave scartamento 100 radiatore completo di elettrovalvole.

POS. A2

GRUPPO PNEUMATICO asporta bave scartamento 80 radiatore completo di elettrovalvole

POS. A3
GRUPPO ASPORTABAVE per finestra radiatore.

POS. B
N° 1 UNITA’ DI SMERIGLIATURA SPECIALE A CONTROLLO montata su guide a croce comandate da assi controllati per esecuzione testate tonde raggiate con le seguenti caratteristiche:
- Motore smerigliatura Kw 5,5 - 2 poli - comandato da inverter
- Oscillazione meccanica nastro ± 15 mm. (a scatti di 5 mm. o continuo)-
- Nastro impiegato H = 120 mm. e sviluppo 2500 mm. -
- Velocità nastro = 36 m/sec. circa -
- Rullo di contatto Æ 125 mm. gommato con durezza 70 SH -
- N.2 motori brushless per asse x e y con relativi azionamenti -
- Carter antinfortunistico con micro a norme -
- Impianto pneumatico completo, per la regolazione della pressione di tensione del nastro abrasivo -
- Impianto di lubrificazione centralizzata -
- Sistema di gestione elettronica unità CNC.

POS. C
N° 1 UNITA’ DI SMERIGLIATURA SPECIALE A CONTROLLO montata su guide a croce comandate da assi controllati per esecuzione testate tonde raggiate con le seguenti caratteristiche:

- Motore smerigliatura Kw 5,5 - 2 – comandato da inverter
- Oscillazione meccanica nastro ± 15 mm. (a scatti di 5 mm. o continuo)-
- Nastro impiegato H = 120 mm. e sviluppo 2500 mm. -
- Velocità nastro = 36 m/sec. circa -
- Rullo di contatto Æ 125 mm. gommato con durezza 70 SH -
- N.2 motori brushless per asse x e y con relativi azionamenti -
- Carter antinfortunistico con micro a norme -
- Impianto pneumatico completo, per la regolazione della pressione di tensione del nastro abrasivo -
- Impianto di lubrificazione centralizzata -
- Sistema di gestione elettronica unità CNC.

POS. D
GRUPPO RIBALTATORE DI 90° DI N.2 ELELMENTI composto da:

POS. D1
DISPOSITIVO SPOSTAMENTO adatto allo spostamento dell’ultimo radiatore depositato dal carro lavorazione testate dalla posizione A alla posizione B.

POS. D2
GRUPPO RIBALTATORE di 90° dei due elementi (pos. A e B) posizionati dal dispositivo sopra descritto.

POS. E
GRUPPO PINZA CARICO levigatrice adatto alla presa di due elementi per volta.
Gli elementi vengono depositati sul buffer POS. F in ciclo normale.

POS. F
BUFFER DI N.4 RADIATORI PER ALIMENTAZIONE LAVIGATRICE:
Gruppo buffer adatto a ricevere in una prima fase due radiatori provenienti dal nastro lavorazione testate, una volta depositati il buffer si sposta longitudinalmente per permettere alla pinza carico di depositare altri due elementi provenienti dal nastro lavorazione testate.

POS. G
LEVIGATRICE RADIATORI composta da:

POS. G1
GRUPPO CARRO adatto al trasporto di n.4 radiatori in sequenza mediante pinze di presa mozzo dal gruppo buffer alla zona di levigatura.
Comandato da motore brushless.

POS. G2
UNITA’ LEVIGATRICE lato testata radiatore adatta alla smerigliatura mediante tampone in widia.

POS. G3
UNITA’ LEVIGATRICE lato posteriore radiatore adatta alla smerigliatura mediante tampone speciale in turcite.

POS. G4
GRUPPO PINZA PNEUMATICA rotazione elemento di 180° adatta alla rotazione contemporanea di n° 4 elementi per permettere di avere il lato migliore rivolto verso l’alto.

POS. G5-G6-G7-G8
N.4 UNITA’ LEVIGATRICI lato anteriore radiatore adatte alla smerigliatura mediante tampone speciale in turcite.

POS. H
GRUPPO BUFFER adatto a ricevere n.4 radiatori dal carro e trasportarli nella zona di rotazione/prelievo del nastro alimentazione filettatrice comandato da cilindro pneumatico.

POS. I
GRUPPO PNEUMATICO pinza multipla di rotazione contemporanea di n.2 radiatori di 90°.

POS. L
GRUPPO PINZA SCARICO levigatrice e carico nastro alimentazione filettatrice comandata da motore brushless. La pinza preleva n.2 radiatori per volta e li trasporta sul nastro alimentazione filettatrice. A filettatrice ferma lI deposita nel polmone di accumulo POS. L/1.

POS. M
NASTRO ALIMENTAZIONE FILETTATRICE

POS. N
FILETTATRICE RADIATORI composta da:

POS. N1
GRUPPO PINZA adatta al prelievo del radiatore dal nastro alimentazione filettatrice e carico carro filettatrice comandata con motore brushless.

POS. N2
CARRO TRASLATORE comandato da motore brushless.

POS. N3
N.4 TESTE di filettatura comandate da motore brushless.

POS. N4
GRUPPO SVUOTATORE radiatori adatto ad inclinare lo stesso per permettere la fuoriuscita dell’acqua dall’interno, completo di lavaggio.
Il gruppo verrà carterato il più possibile per ridurre l’emissione in aria di acqua e vapori.

POS. N5
GRUPPO ASSIEMATRICE composto da n.2 avvitatori con motore brushless montati su carro av-ind comandato da motore brushless.

POS. N6
GRUPPO CARICATORE nipples completo di silos di contenimento nipples, canaline trasporta nipples, sfogliatore guarnizioni e carrelli.

POS. N7
CARTERATURE con sistema sportelli a scomparsa per evitare la fuoriuscita di acqua, trucioli e vapori dalla macchina. Sarà prevista una chiusura anche nella zona superiore con una cappa di aspirazione che se non dovesse servire verrà chiusa.

POS. O
GRUPPO TRASPORTATORE adatto a staccare un solo pacco di radiatori dalla linea di lavorazione, completo di parti meccaniche e di un motoriduttore, dotato di fermo pacco radiatori in funzione di scelta manuale della formazione del pacco stabilito.

POS. P
GRUPPO TRASFERITORE LINEARE, a passo pellegrino con carro meccanico doppio comandato da motore brushless adatto al trasporto di un pacco di radiatori dal trasportatore posizione (O), dalla vasca di prova pneumatica in acqua posizione (Q), al trasportatore di scarico posizione (R). Inoltre è previsto un dispositivo di scolo acqua automatico in zona vasca di prova radiatori.

POS. Q

VASCA DI PROVA IN INOX pneumatica in acqua, con sistema di stramazzo acqua per un pacco di radiatori, completo di parti meccaniche, pneumatiche, elettrovalvole e distributore idraulico. Capacità vasca MAX 14 elementi.

POS. R
NASTRO DI DISTACCO BATTERIA PROVATA.
E’ composto da un primo nastro con cinghie speciali per il primo distacco e da un secondo nastro con un tappeto in gomma come zona di movimentazione e controllo da parte dell’operatore. (inox)
Le parti più esposte all’acqua saranno fatte con lamiere o tubolari in inox e nella zona inferiore sarà dotato di carter di recupero acqua.